Presidente Perugia, per B format giusto

La decisione del Collegio di garanzia di confermare a 19 il campionato di Serie B piace al Perugia. Il presidente del club umbro, Massimiliano Santopadre, ha espresso "soddisfazione per un format fortemente voluto dalle società che compongono questa categoria che, in maniera unanime, hanno chiesto a Figc e Coni di ascoltare il loro grido di allarme dopo i cinque fallimenti negli ultimi tre anni di B. Per diversi motivi, non solo economici, 22 squadre non poteva essere un numero sostenibile. Pensiamo alle tante gare, ai tanti turni infrasettimanali, ai tanti infortuni che questo campionato così congestionato da impegni ha sempre portato con sé'. Santopadre ricorda di essere entrato nel calcio dieci anni fa e di aver sempre sentito parlare di riduzione degli organici per l'elevato numero di squadre professionistiche: "La cosa che mi fa più pensare è la contrarietà a questo provvedimento della Lega Pro, quando loro per primi dovevano unirsi a noi in questa battaglia anche per la Serie C".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Campello sul Clitunno

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...